Rassegna Stampa

Al via l’uso dei bicchieri riciclabili e riutilizzabili “Baciami ma non lasciarmi (in giro)”, una iniziativa ATA rifiuti in collaborazione con il Comune di Jesi e con i locali dell’associazione “Jesi città da vivere”

Una nuova iniziativa nei locali di “Jesi città da vivere” – l’associazione che unisce 19 imprenditori dell’accoglienza ristorazione e intrattenimento della città marchigiana – per prevenire la proliferazione dei rifiuti plastici, e promuovere l’uso di contenitori riciclabili e riutilizzabili.  ATA rifiuti e Comune di Jesi in collaborazione con JCDV danno il via al progetto “Bevi a rendere”, che nei locali aderenti all’associazione sostituisce l’usa...
Continue Reading

“Jesi città da vivere” sceglie di ridurre il consumo della plastica e di adottare contenitori rispettosi dell’ambiente e veicolo di promozione turistica

“Jesi città da vivere” sceglie di ridurre il consumo della plastica e di adottare contenitori rispettosi dell’ambiente e veicolo di promozione turistica, grazie alla collaborazione del Comune di Jesi e al sostegno di ATA rifiuti. Due i progetti: i brick per l’acqua in tetrapack “Jesi scoperta Pura”, e i bicchieri riutilizzabili “Baciami ma non lasciarmi...
Continue Reading

“Portaci il rifiuto”, una nuova iniziativa di sensibilizzazione ambientale, promossa da Jesi Città da Vivere e JesiClean

“Portaci il rifiuto”, una nuova iniziativa di sensibilizzazione ambientale, indirizzata ai giovani e promossa da Jesi Città da Vivere e JesiClean dal 20 novembre nelle piazze della città di Jesi “Portaci il rifiuto”. Questo il nome di una nuova iniziativa di sensibilizzazione ambientale, indirizzata ai giovani, per rendere Jesi ancora più bella, accogliente, vivibile, pulita....
Continue Reading

Proposta per controllo movida

L’associazione Jesi città da Vivere in risposta alla necessità di agevolare una fruizione rispettosa degli spazi del centro storico nei week-end, in contrasto agli atteggiamenti irrispettosi che frequentemente si verificano nei vicoli e negli spazi nascosti laddove è impossibile per i gestori intervenire, infine per promuovere una pacifica convivenza con i cittadini residenti propone: JCV...
Continue Reading

Del sogno anche Jesi è parte. FORZA MANCIO

Del sogno anche Jesi è parte. FORZA MANCIO – L’iniziativa di “Jesi Città da Vivere” per accompagnare verso la finale gli Azzurri guidati dal tecnico di Jesi. “Del sogno anche Jesi è parte. Forza Mancio”. Questa la dedica dell’iniziativa promossa nei locali dei giovani imprenditori dell’accoglienza, ristorazione e intrattenimento riuniti nell’Associazione “Jesi città da vivere”,...
Continue Reading

Jesi Città da Vivere sceglie il rispetto dei riders e il delivery a km zero di Fly Food

Jesi Città da Vivere sceglie il rispetto dei riders e il delivery a km zero di Fly Food, la start up di Jesi, per il servizio di consegne a domicilio. La rete di 20 locali riuniti nell’associazione Jesi città da vivere sceglie il rispetto dei riders e il “delivery” a km zero di Fly Food,...
Continue Reading

Jesi Città da Vivere e JesiClean, l’unione fa la forza

Un nuovo sodalizio, a Jesi, tra giovani e giovanissime realtà associative, per rendere la città più bella, accogliente, vivibile. Al via la collaborazione tra l’Associazione “Jesi città da vivere” e l’Associazione “JesiClean”. Da un lato, il gruppo di 20 giovani imprenditori che stanno investendo in un progetto di sviluppo virtuoso della città attraverso le attività...
Continue Reading

Pochi click e due minuti di tempo per rendere Jesi più bella e accogliente.

Jesi, la tua città da vivere – Pochi click e due minuti di tempo per rendere Jesi più bella e accogliente. Cittadini e frequentatori di Jesi invitati a compilare il questionario online dell’Associazione “Jesi città da vivere”, il gruppo di 20 imprenditori che investono in un progetto di sviluppo virtuoso della città attraverso le attività...
Continue Reading

Jesi città da vivere – 20 imprenditori di Jesi investono in un progetto di sviluppo virtuoso della città

Jesi città da vivere – 20 imprenditori di Jesi investono in un progetto di sviluppo virtuoso della città attraverso le attività di accoglienza, ristorazione e intrattenimento. Lock-down e chiusure a singhiozzo non scoraggiano un gruppo di 20 giovani imprenditori di Jesi che hanno deciso di unirsi per investire risorse, energie e idee in un ambizioso...
Continue Reading